Come pulire le scarpe senza usare la lavatrice

Come pulire le scarpe senza usare la lavatrice

Come pulire le scarpe a mano

La pulizia delle scarpe è fondamentale per mantenerle in buone condizioni e prolungarne la loro durata. Il lavaggio in lavatrice è di sicuro la scelta più pratica e veloce, ma non sempre è quella più consigliata! Non tutte le calzature possono o dovrebbero essere lavate in lavatrice: i modelli in camoscio, in pelle o con particolari decorazioni come paillettes o strass, si possono infatti danneggiare durante il lavaggio meccanico.

Allo stesso modo, lavaggi frequenti in lavatrice possono finire per rovinare anche le scarpe più resistenti. In questo articolo, vedremo come pulire le scarpe a seconda del loro materiale, senza l’aiuto della lavatrice!

Pulizia delle scarpe di tela a mano: segui questi step

Anche se la pulizia a mano richiede più tempo e attenzione rispetto alla lavatrice, è questo il metodo più sicuro e efficace per mantenere le scarpe di tela in ottime condizioni.

Ecco i passaggi da seguire:

  • Rimuovi lo sporco superficiale con una spazzola a setole morbide
  • Prepara una soluzione con acqua tiepida e sapone
  • Immergi un panno morbido nella soluzione, strizzalo bene e passalo delicatamente sulla scarpa
  • Asciuga le scarpe all'aria aperta, ma evita di esporle direttamente al sole o a fonti di calore, che potrebbero deformarle o sbiadirle.

Le tue scarpe in tela presentano delle macchie ostinate? Usa uno spazzolino vecchio e del dentifricio per smacchiare la loro suola, mentre utilizza dei prodotti a base di trielina per pulire la tela.

Scarpe in pelle: preferisci prodotti specifici per non rovinarle

Le scarpe in pelle richiedono una particolare attenzione rispetto alle sneakers di tela, poiché se vengono bagnate eccessivamente potrebbero danneggiarsi.

Per questo motivo, è sempre meglio ricorrere a prodotti specifici per la loro pulizia. Se vuoi provare dei metodi casalinghi, come l’aceto bianco o il latte detergente, ti consigliamo di testarli su una piccola parte della calzatura per valutarne l'efficacia.

Come pulire le scarpe in camoscio

Anche per le scarpe in camoscio è preferibile evitare i rimedi fai-da-te. Usa una spazzola apposita per rimuovere i residui di sporco e se presentano macchie particolarmente ostinate affidati alle mani esperte del tuo calzolaio di fiducia!

Come smacchiare le scarpe bianche con il bicarbonato

Tra i mille utilizzi del bicarbonato di sodio c’è anche la pulizia delle scarpe bianche. Per dare nuova vita alle scarpe ingiallite, prepara una soluzione con un cucchiaio di bicarbonato di sodio, due cucchiai di aceto bianco e una tazza di acqua. Lascia agire il preparato per qualche ora e poi rimuovilo con un panno umido.

Con i giusti prodotti e una buona dose di pazienza, le tue scarpe torneranno come nuove!

Back to blog

Leave a comment

Please note, comments need to be approved before they are published.

1 of 4